Ieri a Brescia era importante esserci.

Ieri a Brescia era importante esserci.

A Brescia oggi un corteo partecipato da migliaia di persone partiva da Piazza della Loggia per unire con un filo unico la lotta dei migranti, che da 2 settimane sono sulla gru, e quella contro i vecchi e nuovi fascismi.

Nella notte del 13 Novembre del 1943, agli inizi della guerra di
Liberazione, quattro antifascisti venivano prelevati dalle loro case nel
quartiere popolare del Carmine, trascinati in piazza Rovetta e senza
alcuna accusa e processo venivano barbaramente trucidati da militi
fascisti della cosiddetta “Repubblica di Salò” e i loro cadaveri
abbandonati sulla pubblica via. Proprio oggi (ieri n.d.r), 13 Novembre
Forza Nuova voleva scendere in piazza, sporcando con le sue idee
xenofobe e razziste le strade libere di Brescia. Soltanto grazie alla
pronta risposta dei movimenti, dei collettivi e di tutte le realtà
sinceramente antifasciste i fascisti non hanno potuto manifestare.

Era quindi fondamentale esserci, anche per ribadire che Brescia, è
antirazzista. Perchè sulla gru non sono solo 4 migranti, ma su quella
gru ci siamo anche tutt* noi, che la lotta che portano avanti Rachi,
Arun, Sajad e Jimy da 15 giorni merita attenzione, rispetto e ascolto,
perchè clandestini allora siamo tutt*!

Crediamo che sia assurdo che Questura e Prefettura di Brescia vietino a
chiunque di avvicinarsi alla gru, che addirittura si usino decine e
decine di transenne per tenere il piu’ lontano possibile, tutti coloro
che volevano oggi portare solidarietà ai fratelli migranti.
Per questo dopo le ennesime cariche di oggi e l’aumento della tensione
nei pressi di via San Faustino, noi diamo la nostra completa solidarietà
e complicità ai migranti in lotta, ai compagni e le compagne di Radio
Onda D’Urto, della Rete Antifascista Bresciana, dell’associazione
Diritti Per Tutti, degli spazi sociali e dei collettivi di Brescia e a
tutti coloro che da giorni fanno vivere quel presidio..

Mentre tutti oggi parlano di tafferugli, scontri e cariche, noi
continuiamo a batterci per i diritti di tutti e tutte e
per abbattere fascismi, razzismi e intolleranze.

Rete Partigiani In Ogni Quartiere

This entry was posted in General. Bookmark the permalink.

One Response to Ieri a Brescia era importante esserci.

  1. Pingback: Da Milano a Brescia, Siamo Tutt* Antifascist* e Antirazzist* | corsari-milano

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *