Appello per la costruzione dell’iniziativa di Quarto Oggiaro (20-09-08)

La rete di realtà che ha dato vita alla giornata del 25 aprile nel piazzale del Cimitero Maggiore (Rete Antifascista 25 aprile che comprende Torchiera, Comitato antifascista di zona 8, Antifa  e molti altri ) sta organizzando per il 20 settembre un analogo evento di piazza a Quarto Oggiaro con il quale, questa volta attraverso la musica hip hop e rap, si vuole dare continuità ad un’esperienza capace di portare nelle piazze e nelle strade dei quartieri periferici della città quegli ideali antifascisti e solidali che ci accomunano.

"Partigiani in ogni quartiere" vuol essere un momento di coinvolgimento e sensibilizzazione della popolazione dei quartieri milanesi verso gli ideali costituzionali antifascisti, antirazzisti e solidali che ci accomunano. "Partigiani in ogni quartiere" manifesta e rivendica apertamente e spontaneamente, nelle piazze, idee e pratiche che vanno in senso opposto a quel qualunquismo destroso che sta fertilizzando nuov i rigurgiti   nazi-fascist i  e atteggiamenti mafiosi tra giovani e non.
Non è casuale la scelta di Quarto Oggiaro né quella di rivolgersi ai giovani e ai giovanissimi con forme espressive legate alla vita di strada come graffiti, break dance, skaters, hip hop, che bene si prestano ad essere veicoli di comunicazione di quel disagio sociale che ha in sé l’urgenza di un cambiamento al quale vorremmo dare un indirizzo chiaro in termini antirazzisti e libertari.

La rete del 25 aprile, che in sé raggruppa soggetti molto diversi, lancia quindi un appello a tutte quelle realtà (associazioni, gruppi politici, circoli, individualità) che hanno voglia di spendersi nella creazione di un evento che, attraverso l’autorganizzazione e le pratiche collettive, sappia parlare di antifascismo nei quartieri e nella città.

Ci rendiamo conto che i tempi soni ristretti e che agosto è alle porte, ma una prima parte del lavoro tecnico-organizzativo è già stata avviata e si stanno formando dei gruppi specifici. L’allargamento della rete significa più apporto di idee, esperienze, contatti, capacità che il movimento antifascista dovrebbe essere in grado di mettere in campo per contribuire ad arginare la reazione autoritaria dilagante.

Vi invitiamo tutti a partecipare alla riunione di mercoledì 27 agosto alle ore 21,00 presso lo Spazio Baluardo in via Lessona 43/10 nel parco Scheibler di Quarto Oggiaro, nella quale si definiranno i vari aspetti organizzativi e comunicativi che ai primi di settembre dovranno essere operativi.

Un grazie anticipato e un saluto. 

Rete Antifascista 25 aprile 

This entry was posted in Archivio 2008. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *